Quando si soffre insieme…

Il 2012 è partito alla grande, vero? Tra gli eventi più o meno fastidiosi degli ultimi giorni possiamo annoverare anche una scivolata del marito sul ghiaccio – con relativo giretto al pronto soccorso – e un bel virus gastrointestinale che ha colpito me e la Principessa Grande. Per chiarire la portata dell’evento, abbiamo passato un’intera nottata insieme, abbracciate, con una bacinella in mano, a confortarci e sostenerci a vicenda mentre davamo il meglio di noi, come si suol dire. Adesso, a distanza di due giorni, lei si è ripresa alla grande – tanto da prendere parte con scioltezza a ben due terrificanti feste in maschera  -, mentre io un po’ meno, anche se a sorpresa oggi ho smesso di arrancare e sono riuscita a rimettermi in piedi, in qualche modo. Come se non bastasse, oggi la mia principesca figliola mi ha riferito, con espressione consapevole: “E’ vero, è stata una brutta esperienza, mamma, ma sono stata contenta di averla vissuta accanto a te”. 
Sulle sue possibilità di recupero non avevo dubbi, ma non credevo che anche la sua capacità di elaborazione fosse così superiore alla mia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in storie di famiglia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Quando si soffre insieme…

  1. e’ favolosa 🙂 questa ragazzina diventera’ una scrittrice o una diplomatica d’alto livello
    comunque anche noi l’abbiamo passata, i bimbi in gruppo!

  2. Piero Pa ha detto:

    Stpenda come sempre la tua “Princi”, Julia! Auguri a te, ora di cuore.

  3. unmaredisorrisi ha detto:

    Accidenti….chissà che bella doppietta!!! Spero che ora sia tutto tornato alla normalità…

  4. wolkerina ha detto:

    un commento che stende.. stupenda la principessa grande!
    a noi non è toccata la gastrointestinale ma quella delle vie respiratorie, non riusciamo a uscirne ora è il turno della piccola e di mio marito..

  5. nonnotalpone ha detto:

    Non può consolare, lo so, ma quest’inverno gelido ha infierito con influenze di vario genere su tutti, nonni, genitori, nipoti, ricaricando la solidarietà famigliare, ove possibile.
    Non so quanti anni abbia tua figlia, ma vedo che i bambini dai due anni in su spesso hanno una lucidità di giudizio incredibile, da non sotovalutare mai.
    Sono bambini, ma vanno considerati come adulti, parola di un nonno che scopre sempre cose nuove ogni giorno.

  6. piccolavale ha detto:

    Che splendida la Princi!!!! E vedrai che il 2012 andrà migliorando…ne sono sicura!
    un abbraccio

  7. Juliaset ha detto:

    @mammaoggilavora: Uh, che futuro luminoso!;) I bimbi malati in gruppo sono un’esperienza indimenticabile.

    @PieroPa: :-))

    @ziacris: è andata, via! Ho perso due chili…

    @unmaredisorrisi: quasi alla normalità…io sono ancora provata!

    @wolkerina: azz…Marito e piccola malati contemporaneamente non sono di facile gestione!:-(

    @nonnotalpone: ha otto anni, è ancora nell’età dell’innocenza…Ed ha sempre alternato saggezza innata a una vena di autentica follia!:-)

    @piccolavale: eh, speriamo…;)

  8. Angela ha detto:

    Il pensiero di tua figlia come minimo deve annientare il virus gastrointestinale con tutte le conseguenze…. queste sono soddisfazioni! Angela

  9. NotForEver ha detto:

    ‘ste bimbe sono toste, niente da dire 🙂

  10. 4p ha detto:

    Mi sono sciolta!!! Tenerona bella.
    4p

  11. Camden ha detto:

    Ottimo, riesce a trovare il lato positivo delle cose già a questa età, è una bellissima predisposizione!!

  12. e. ha detto:

    io, quando diventerò bambina, vorrò essere proprio così.

  13. Juliaset ha detto:

    @Angela: già…mi sa che purtroppo non ho la caratura morale della principessa, passano i giorni ma il mio stomaco si rivolta ancora a pensare a quella nottata!

    @Notforever: generazione alfa, altroché!

    @4P::-))

    @Camden: se devo dirla tutta…non è sempre così positiva, a volte dice che la sua giornata è stata rovinata da un’inezia, però si vede che in caso di dura prova tira fuori la leoncina che è in lei…E questo non è male!

    @e.: e io sarò felice di chiamarti a giocare insieme alle principesse!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...