Nella Playlist della Principessa

– Mamma, ma che bella questa musica che ascolti mentre scrivi al computer! Chi è che suona?
Roberto Cacciapaglia, Principessa Grande (la mia recente ossessione per Roberto Cacciapaglia nasce dalla disperata esigenza di creare intorno a me un ambiente favorevole alla concentrazione, soprattutto nel caso di avventati tentativi di lavoro da casa. Probabilmente risolverei meglio il problema con l’isolamento totale e l’eliminazione di ogni forma di interruzione e/o disturbo, ma come voi capite è impossibile).
– Che nome strano, Cacciapaglia…Mi piace tanto questa musica, la voglio sentire sempre! Quando divento una ragazzina e vado a correre da sola al Parco Ferrari (noto parco cittadino in cui le fanciulle corrono indisturbate e felici, a quanto pare) me la puoi mettere nelle cuffiette?
– Ma certo! E cos'altro ci vorresti nelle cuffiette, cosa ti farebbe correre meglio?
– Sicuramente la Signora Mirella Freni.

Qui occorre una piccola digressione. La Signora Mirella Freni qualche tempo fa è andata a fare visita alla scuola della Principessa, la quale le ha rivolto una domanda diretta: "Cara Signora Mirella Freni, quante volte hai cantato in teatro?". La leggenda vuole che la Signora Mirella Freni le abbia risposto: "Tantissime, più di mille”, e da allora la Principessa ne è rimasta completamente affascinata, tanto che ogni occasione è buona per chiedermi di vederla su Youtube (ricordo che mia figlia è pur sempre nativa digitale, oltre che melomane).
In definitiva, la Principessa ha espulso Shakira dalla cima della sua playlist e ci ha innestato la signora Mirella Freni. Ultimamente è stato inserito tra i preferiti della Principessa anche il Signor Luciano Pavarotti, soprattutto perché spesso canta in duetto con la Signora Mirella Freni, cosa non da tutti.
E quindi  adesso a casa nostra non si ascoltano più solo melodie tipo Waka Waka e Le tagliatelle di nonna Pina, ma ogni tanto ci spariamo anche una bella Traviata, così, tanto per gradire. Ci piace sentire la Signora Mirella Freni che canta: non l’abbiamo ancora ascoltata mille volte, ma aspettate che la Principessa cresca abbastanza da correre da sola al parco, e vedrete.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Nella Playlist della Principessa

  1. Notforever ha detto:

    mi auguro solo che continuino su questa strada
    ma correre con la signora Freni la vedo un po' difficile…sarà che a me serve quel Waka Waka per darmi il tempo giusto :o))

  2. widepeak ha detto:

    ma lo sai che anche noi siamo in fase lirica? deve essere qualcosa nell'aria! 😉

  3. camden ha detto:

    Non c'è niente da fare, le terre dei motori hanno anche la lirica nell'aria e non se ne sfugge… 

  4. aleike ha detto:

    l'idea di un parco dove le fanciulle corrono indisturbate e felici e' pensiero conturbante!!!!!!!!!!!!!!! :o)))

  5. MissMaj2010 ha detto:

    Che bella cosa quando accanto alle tagliatelle e alle wakawaka (che servono, eh??!!) appaiono in playlist anche Mozart, Vivaldi e Andrew Lloyd-Webber… per non parlare di Tchaikowsky e il lago dei cigni e ottenere lo stesso, sensazionale successo!!
    Son soddisfazioni!!!

  6. emilystar ha detto:

    allora mi consolo a me disturbava ad esempio che mia figlia fosse una sfegatata dei beatles quando a me nn me ne è mai importato nulla. idem x traviata, aida ecc, a quanto pare i gusti musicali nn sono ereditari!

  7. juliaset ha detto:

    @Notforever: eheheh, anch'io la vedo dura, a meno che non ci pensi Bob Sinclair!:-D

    @widepeak: è una generazione di figlie alfa. Preoccupante.

    @camden: non posso darti torto, anche se su di me non ha avuto molta presa…Ma forse sono ancora in tempo per diventare melomane!

    @aleike: cerco di non pensarci!

    @Missmaj: eheheh, ho anche un post sul lago dei cigni (ancora da scrivere), rigorosamente tratto da una storia vera!

    @emily: già, ora mi tocca di farmi una cultura…

  8. ziacris ha detto:

    culturalmente impegnata la Principessa Grande…

  9. innoallavita ha detto:

    La Principessa Grande ha dei gusti raffinati, da grande appunto…. bellissima!

  10. juliaset ha detto:

    @ziacris: molto più della madre!

    @innoallavita: almeno una, in famiglia…

  11. affabile ha detto:

    Generosa la Freni a girare per le scuole

  12. juliaset ha detto:

    @donnegolose: :-))

    @affabile: sì, è stata un'iniziativa molto bella e anche particolarmente apprezzata dai bimbi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...