Si cambia

Tanto per cambiare un po' tono, e visto che non mi va di parlare di Sanremo, vi dico che ho finito di leggere Mia suocera beve di Diego De Silva, ed ho capito  che l'avvocato Vincenzo Malinconico mi fa leggermente innervosire, ma nonostante questo (o forse proprio per questo) mi piace sempre di più.
Mi sbilancio: se continua così, per quanto mi riguarda, rischia addirittura di insidiare il primato di Guido Guerrieri, l'avvocato letterario preferito dalle italiane (così mi dicono).
Ah, stasera su Rainews c'era Carofiglio, nella veste di senatore, non di scrittore. Tra le altre cose, mi ha fatto un certo effetto perché mi sono ricordata che è passato oltre un anno da quando ho assistito alla presentazione del suo libro, qui nella Terra dei Motori, in una serata freddissima in cui avevano sconsigliato a tutti di uscire se non per motivi di grave necessità (appunto).
Be', gli anni volano, checché se ne dica, e un po' si cambia, anche se un passo alla volta.
Penso che mi piacerebbe ancora assistere alla presentazione di un'altra avventura di Guerrieri, e sfiderei sempre il ghiaccio e la mia scarsa visione notturna per ottenere i miei scopi. Però adesso mi garberebbe molto anche l'autografo di Diego De Silva, la verità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Si cambia

  1. sullepunte ha detto:

    io ho letto da poco Non avevo capito niente, sempre De Silva che racconta di Malinconico, e ho amato le risate che quel libro mi ha fatto fare, dalla prima all'ultima pagina.

    Carofiglio ancora non l'ho letto, la verita'.

  2. Pentapata ha detto:

    noooooooooooooo!!!!!!!!!!!! ti lascio un saluto ma non posso legerre il tuo post SONO A PAGINA 30!

  3. fiordicactus ha detto:

    Grazie di questo nuovo consiglio di lettura . . . lo andrò a cercare!

    Baci a te e a tutta la RealFamiglia! R

  4. ziacris ha detto:

    e perfortuna che ogni tanto si cambia…abbi fede per Carofiglio

  5. juliaset ha detto:

    @sullepunte: eh no, mi devi recuperare il Carofiglio, attendo di conoscere il tuo giudizio anche su di lui!

    @pentapata: ma non c'è lo spoiler!:-))

    @fiordicactus: a me stavolta è proprio dispiaciuto renderlo alla biblioteca…

    @ziacris: ho molta fede in lui!:-D

  6. latendarossa ha detto:

    Io Carofiglio lo vidi l'anno scorso al salone del libro di Torino, ti avevo detto che mi chiese di mandarti i suoi saluti? 🙂

  7. emilystar ha detto:

    ADORO  diego de silva nn sapevo che fosse uscito questo libro, domani lo cerco grazie!!!!

  8. juliaset ha detto:

    @latendarossa: sì, lo rammento…Però anche lui, non farsi mai sentire, e che caspita!

    @emilystar: poi mi dici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...