Copodanno con il somaro

Andare al cinema mi sembra un ottimo modo per cominciare l'anno nuovo, voi che dite? Per una strana sequenza di eventi io e il consorte siamo finiti a vedere un film che in realtà non evavamo preso molto in considerazione, La bellezza del somaro, scritto da Margaret Mazzantini e diretto e interpretato da Sergio Castellitto.
Premetto che sono andata a vederlo con l'aspettativa di trovarmi di fronte a un film svuota-cervello, insomma gli ho dato l'importanza di un cinepanettone, e in questo non sono rimasta delusa: anzi, mi sono molto divertita, e ho riso di gusto per un paio di battute assolutamente geniali. Poi il film ha qualche difetto, certo: qua e là ho letto che si tratta di una commedia un po' troppo "pariolina", ma io che non sono di Roma forse non capisco perfettamente cosa si intende con questo termine, quindi preferisco dire che la delusione esistenziale della maggioranza dei personaggi è un po' costruita e in fondo inconsistente, cosa che tra l'altro si riscontra anche nella vita reale di molti di noi. Ma detto questo, il caos di questo film, tra battute sagaci, citazioni fin troppo sofisticate, morale stiracchiata e situazioni grottesche, non mi è dispiaciuto affatto, vi dirò. Lo definirei un cinepanettone in crosta, insomma una di quelle cose da sperimentare nei periodi di festa, senza eccessivi sensi di colpa. Tanto poi la vita reale è un'altra cosa, è vero, ma si può andare al cinema anche solo per evadere dalla quotidianità, e non necessariamente per specchiarsi.

  

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Copodanno con il somaro

  1. utente anonimo ha detto:

    Cara Julia,
    tantissimi auguri per un 2011 bello, sereno e leggero!
    Sono incuriosita anch'io da questo film… soprattutto perchè adoro la Mazzantini!
    Noi invece abbiamo visto "American life" ed è spassosissimo, oltre che molto vero! Una commedia americana di quelle no patinate, sulla scia di "Little Miss Sunshine" per intenderci! Il regista è lo stesso di American Beauty e qui ho detto tutto!
    Ancora reali auguri a tutta la famiglia reale!
    Pisi

  2. juliaset ha detto:

    Sarebbe stata anche la nostra scelta, se solo gli orari del film fossero stati in linea con quelli dei nonni-sitter…Ma non mancheremo di vederlo in DVD (e anche Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni, che ci è sfuggito). Buon anno!!

  3. Rogluk1 ha detto:

    Buon Anno.
    Bella definizione 🙂

  4. cristina13 ha detto:

    ah, questo me lo annoto

    e buon anno J…

  5. juliaset ha detto:

    Buon anno anche a voi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...