Buon compleanno Biagio

Lo scrivo o non lo scrivo? Mi riferisco a un post interamente dedicato alla foto di Biagio Antonacci seminudo sulla copertina di Vanity Fair, che altro? Alla radio non si fa che parlare di questo, di Biagio e del suo disco (l'ellepi che gli copre le pudenda, precisiamo). E io, che ascolto la radio tutti I giorni mentre percorro la Terra dei Motori, e guarda caso sono addirittura una Vanity-abbonata, potrò pure dire la mia a riguardo, no?
Partiamo da qualche anno fa. Ricordo chiaramente che nel mio bagno era religiosamente conservata una rivista analoga, in cui però il nostro Biagio sosteneva di volersi fare prete, naturalmente a condizione che ciò avvenisse in un universo parallelo e molto distante dal nostro. Ora invece ce lo ritroviamo nudo come un gambero senza esoscheletro, coperto dal vile vinile solo là dove è giusto che l'immaginazione continui a fare il suo lavoro. A meno che non si tratti di un album di musica sacra (e spero di non offendere la sensibilità di nessuno, con questo – caso mai potete chiedere ragguagli a Biagio-), questo ragazzo di 47 anni ha deciso di fare leva su qualcos'altro per solleticare l'immaginario femminile: il suo fisico bestiale, per l'appunto (con buona pace di Luca Carboni), abbinato alla sibillina frase "Chiedimi scusa" cantata con la solita voce sfacciatamente sussurrante.
Sì, ma scusa de che, Biagio? No, se mai chiedi tu scusa a tutte noi, perché invecchi vergognosamente bene e nel frattempo rimani sempre il solito figaccione, con l’aggravante di sentirti libero di fare quel che vuoi (parole tue). Anni di incontri di auto-aiuto al femminile per rafforzare l’autostima e tu vanifichi tutto con una copertina… Cribbio, non si fa! Chiedi scusa anche perché se agli uomini della tua generazione viene disgraziatamente in testa di emularti in massa, qui siamo tutte quante rovinate, questo è sicuro. Ma a proposito di generazione: ti rendi conto che con questa brillante iniziativa ti candidi a diventar e il nuovo Julio Iglesias degli anni 2010? Me le ricordo ancora, le nonne e le prozie, quando solo a sentire pronunciare il nome Julio (con la J aspirata come Dio comanda), sospiravano profondamente e senza pudore, o peggio ancora cominciavano a cantare Pensami… Se è possibile evitiamo un’altra pandemia generazionale di sospiri e relative canzoni, è meglio.
Un’ultima cosa: di solito in casa nostra le copie di una rivista resistono per diverse settimane, prima di essere distrutte dalle forbici impazzite delle mie figlie o da qualche altra calamità naturale: in questo caso caso invece il Vanity incriminato è sparito subito, o meglio l’ho trovato completamente strappato in un angolo remoto della casa, come se fosse stato dato in pasto a un branco di lupi. Sono fenomeni paranormali che non mi spiego, Biagio, e la cosa mi spaventa. Insomma, che non si ripeta più, ecco, e con questo ho concluso.

P.S. : Ah, mi dicono che oggi compi gli anni, quasi quasi mi dimenticavo di farti gli auguri. Scusami tanto, eh.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Buon compleanno Biagio

  1. unmaredisorrisi ha detto:

    AHAHAHAHAHAAHH ……. Chissà chi ha fatto sparire la rivista????

  2. fiordicactus ha detto:

    Lupi??? Una volta ho visto un film, dove un cavaliere si tramutava in lupo . . .che capiti uguale in quel di Modena col Principe???

    47 anni ben portati! Anche da parte mia: Buon Compleanno!
     

    Ciao, R

  3. ziacris ha detto:

    Per me l'ha distrutto il principe…..

  4. MissMaj2010 ha detto:

    A me l'hanno rubato dalla cassetta della posta… oppure la postina… insomma, arriva sempre ma, (casualmente?) proprio questa settimana, non è arrivato! Aaarggghhhhhhhh… minaccio pesanti ritorsioni se non riappare la mia copia!!!!!

  5. widepeak ha detto:

    biagio antonacci è la dimostrazione che la carriera musicale degli sfigati è diventata insopportabilmente lunga.
    buon compleanno, eh, magari sarà ora che cominci a pensare alla pensione?

  6. utente anonimo ha detto:

    Oh mamma! Mi hai fatto morir dal ridere! Devo dire che anch'io sono rimasta piuttosto turbata dall'evento… Pensa che non l'avevo neanche riconosciuto! Ma cosa sta succedendo? Sembra proprio che in questo paese siano tutti impazziti! Certo che se tutti andassero fuori di testa così, sarebbe anche un bel vedere, fisico permettendo!!!

  7. Notforever ha detto:

    che vuoi che ti dica?
    io sono molto per il "vivi e lascia vivere" ma un cantante che usa così sfacciatamente la sua immagine per vendere dischi un po' stona
    sarà che i suoi coetanei sono un po'  gli uomini che incontro io, che nulla hanno a che vedere con quel tipo di fisicità anche se non sono male nemmeno loro
    ecco cosa stona : il troppo, quello che storpia sempre…

  8. baiaturchese61 ha detto:

    Sì, lo so, alla mia età il fisico di un figaccione "qualunque" non dovrebbe provocare alcun brivido. Lo so che è davvero poco carino e professionale mettere in mostra quel (tanto) che si ha di buono per vendere dischi. Però… corro a comprarmi la copia di Vanity e me lo straguardo. E, come direbbe Guccini, a c..o tutto il resto. Milva
    P.S. se vuoi te lo metto da parte. Almeno a casa mia puoi ammirarlo. Non me ne voglia il Principe.

  9. camden ha detto:

    Mi hai fatta ridere, ma tanto tanto…grazie!

  10. utente anonimo ha detto:

    posso mettere un MI PIACE al commento di widepeak?

  11. utente anonimo ha detto:

    Sono in sintonia con Wide.
    ciao 4 P

  12. juliaset ha detto:

    @unmaredisorrisi: i lupi, te l'ho detto…

    @fiordicactus: eh sì, tanti auguri!

    @ziacris: non è detto…

    @MissMaj2010: bastardi ladri di riviste patinate!:-)

    @widepeak: ma poverone, lui l'ha fatto per noi…

    @unpostonelcuore: irriconoscibile no, forse in insoliti vesti, tanto per dire…Ed è meglio diffidare dalle imitazioni!

    @Notforever: il troppo stroppia, ed hai detto tutto

    @Milva: eh, ma che proposta indecente! Da te proprio non me l'aspettavo!;-)

    @camden: prego, il merito è di Biagione

    @anonimo e 4P: ripeto: poverone…

  13. latendarossa ha detto:

    Che bel post, intriso di ironia. Brava Julia, mi hai fatto morire!!!
    Certo però che anche Biagio eh. Cosa non si farebbe per vendere qualche disco in più (a proposito chissà se l'ultimo ha venduto un po' meno del solito)! 😀

  14. juliaset ha detto:

    Chissà! Sicuramente vanity ha venduto benino, però… Grazie per la citazione sul tumblr!:-*

  15. SissiToGo ha detto:

    Se mi mandaste un vanity vi darei la mia opinione…oppure distruggereste uno dei miei miti adolescenziali 🙂
    s.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...