Piccolo post

Ieri ho trovato casualmente questo documento nel mio computer.

piccolopost
L'autrice non sono io, giuro. Ho il terribile sospetto che in questa casa si annidi già un'altra piccolissima blogger.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a Piccolo post

  1. cristina13 ha detto:

    è un modo intelligente per fartelo sapere, J…

  2. fiordicactus ha detto:

    Ah! Ah! Ah! Si dice che i figli imparano più dall'esempio che dalle parole!

    Che testa dura questa Beatrice! Povera Pricipessa!

    Ciao, R

  3. widepeak ha detto:

    senza parole!
    ma intanto che le cerco, non vorrei essere beatrice, se una Principessa ci si è fatta male scontrandocisi, figurati quell'altra poveretta contro una gigantessa così 😉

  4. camden ha detto:

    E se fosse l'inizio di un nuovo libro? Sai, i libri possono iniziare nelle maniere più strane…

  5. MissMaj2010 ha detto:

    Brava Principessa, un incipit davvero carino!!
    Una luuunga carriera da blogger, che ti porti tante cose belle!
    Ciao

  6. juliaset ha detto:

    @unmaredisorrisi: 🙂

    @cristina13: già, e temo di conoscere i prossimi…

    @fiordicactus: durissima, ma anche quella della mia pupilla non scherza…

    @wide: la principessa in realtà è nella media (un po' sopra, forse, ma non gigante come la sorellina, che è fuori scala)…però la sua amica Bea è decisamente più grande (oltre che vivacissima), ci credo che la zuccata sia stata impegnativa! Non so cosa mangiano in quella classe, crescono tutti come funghi…

    @camden: ahahah, come no!:-) La iscrivo al Premio Calvino per gli esordienti…

    @MissMaj201: io sinceramente inizio a temere, oggi l'ho beccata di nuovo mentre scriveva la storia di uno scoiattolo…

  7. cautelosa ha detto:

    E noi aspettiamo per commentare, come zie, il blog di una Principessa reale!
    Buona settimana!

  8. utente anonimo ha detto:

    Ben venga! Se è talentuosa come la sua mamma non vediamo leggere le sue Reali avventure!
    Pisi

  9. utente anonimo ha detto:

    ops, la tastiera si è mangiata un pezzettino del mio commento! Intendevo dire: non vediamo l'ora di leggere le sue reali avventure!
    Buona settimana!
    Pisi

  10. diggiu ha detto:

    Io direi che con questo grande post, da parte della piccola blogger, è stata posata la prima pietra di una futura scrittrice! Non è che sia una stecca che assomiglia al legno? Buon sangue non mente!
    Buona giornata umida dato che diluvia ovunque!
    diggiu

  11. Notforever ha detto:

    che bellezza!!!
    mi sa tanto che presto la leggeremo online :o))

  12. utente anonimo ha detto:

    E' una gran tenerona, vivace e spiazzante. 
    Il tuo libro mi è piaciuto molto, scrivi come sei, una donna sempre molto indaffarata, penso che questo sia stato i tuo Jolly da giocare contro la malattia. Ognuno di noi è diverso ed ognuno ha le proprie reazioni ed ancore di salvezza.

    L'argomento è forte, ma sei riuscita ad elaborarlo a tratti con parecchia simpatia.
    Ad esempio quando ricordi te da piccola durante il venerdì santo e  scrivi della zia, della sua  confessione prepasquale della durata di circa un'ora e mezza, e riporti poi la tua via crucis laica tra le stazioni del centro oncologico, mi hai conquistata.
    Il bene che hai voluto alla tua karen, come ne parli, la cura che ne hai avuto e le principesse che la sistemavano giocandoci, è proprio indice di essere riuscita ad amalgamare bene il tutto.
    La favola di cappuccetto rosso della piccola e l'esempio a mio parere toccante della Prici Grande quando parla della carta che viene dagli alberi e dei fazzoletti di carta. D'inverno ci sono poche foglie, perchè tutti si soffiano il naso, patatona.
    L'osservare le mani, la loro gestualità, le mani di quelle dottoresse che un domani riconosceresti ad occhi chiusi.
    Sai, ultimamente ho visto un film, a mio avviso bellissimo, "Departures",
    (niente a che vedere con te) nel quale a parte le mille sfaccettature e il suo significato, ma l'importanza del movimento delle mani, il prendersi cura mi ha tremendamente affascinato. Bo' forse quello che ho appena scritto c'entra come un cavolo a merenda nel commento, fa niente io sono un po' così.
    La bolla di sapone marsiglia, il profumo del tuo Principe da giovane è bellissima. Anche per me gli odori sono molto riconducibili ai ricordi più cari.

    Di te che dire, se non che sei una persona in gamba, ma soprattutto c'è una frase che tu hai scritto nel libro che spiega tutto: dici che è buffo per una persona logica e pratica come te,che la tua parte irrazionale sia stata la prima a voler tornare al mondo.

    Brava Julia, sono contenta di averti conosciuto un po' di più leggendo il tuo libro, complimentissimiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un caro saluto
    4 P

  13. juliaset ha detto:

    @cautelosa: e chissà quali altre sorprese ci porterà la rete…

    @pisi: le reali avventure della Principessa…è proprio un bel titolo!:-)

    @Notforever: :-))

    @4P: aiuto, cosa mi hai fatto, sono devastata dalla commozione! Grazie mille per questa recensione…Mi hai fatto un ritratto, e credimi, sono tanto contenta anch'io di averti conosciuta!

  14. straelizia ha detto:

    questo post è tenerissimo.
    non riesco a non leggere il "messaggio in bottiglia" della tua principessa grande, senza avere uno sfarfallio bellissimo!!
    un bacio e a presto!

  15. latendarossa ha detto:

    Peraltro esprime concetti molto più interessanti di tantissimi blogger (esclusi i presenti, ovvio) ahahah 😀

  16. juliaset ha detto:

    @straelizia, mammoggilavora: grazie!:-*

    @latendarossa: 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...