Zzzzz

Le pupattole sono andate in montagna con i nonni e resteranno lì al fresco fino a venerdì. La casa sembra vuota, ma evidentemente non lo è abbastanza, visto che sono ore che sto cercando di fare un po' di repulisti in preparazione all'imminente arrivo degli imbianchini e non vedo ancora la fine del tunnel. Mi sono imbarcata in un'impresa superiore alle mie forze, lo sento. E sono pure recidiva.
E poi fa caldo, troppo caldo, e sono anche stata attaccata da una formazione aerea di zanzare selezionate nei migliori campi di addestramento locali. E' stato molto brutto ritrovarmi inerme, poco vestita e sola contro di loro. Tra parentesi queste molestissime creaturepreferirebbero sempre me come possibile preda, anche tra mille persone, è scientifico. Anzi, probabilmente si erano addirittura appostate da qualche parte in attesa che aprissi la finestra per innaffiare quelle due piante morenti che mi sono rimaste in balcone. In compenso pare che nel mio condominio non si registri più alcuna presenza di esseri umani (sottoscritta a parte, almeno finché non sarò completamente dissanguata da queste bestie).
La Pianura Padana in questo periodo dell'anno è un luogo inquietante ed ostile, potete crederci.

The pesky mosquito
Foto: Flickr

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Zzzzz

  1. ziacris ha detto:

    In questo periodo dell'anno nella Bassa si sta bene, zanzare a parte. A proposito di zanzare, la prima volta che ci vediamo ti faccio vedere come mi hanno ridotto un braccio….il condomio SEMBRA vuoto, ma dietro alle finestre c'è sempre qualcuno che ti spia, ti guarda, ti controlla, fidati è così…

  2. juliaset ha detto:

    Ahahah, hai ragione, ci sono anche se non si vedono, e sono lì appostati in attesa che io mi accinga a stendere i panni oltre il bordo del balcone…:-D Cosa ti hanno fatto, le zanzare maledette?!?

  3. tittidiruolo ha detto:

    beate le pricesess afa afa afafafafafafafafaaaaaaaaaaaaa

  4. tulipeorange ha detto:

    noi zanzare pochissimema le mosche ci torturano giorno e notte

  5. MissMaj2010 ha detto:

    Anche in Umbria, fidati… oggi sono ridotta un colabrodo… aaarrrgghhhhh

  6. camden ha detto:

    Odio le zanzare per due motivi: 1) le punture 2) per quando la notte ti ronzano nell'orecchio, anzi forse quella è la cosa che mi dà più fastidio!!!!

  7. Notforever ha detto:

    a casa mia, in quindici anni, non s'erano mai visteieri mi sono ritrovata con un a decina di bolle rosse…

  8. Rogluk1 ha detto:

    Sono stato a Barcellona e mi ha colpito una cosa: NON CI SONO ZANZARE.. strano..fare i lavori in casa ora?? ugh!

  9. juliaset ha detto:

    @titti: già, e oggi mi sono pure sentita maluccio…e ho deciso che la casa può attendere!@tulipeorange: brutte anche le mosche, ma un pochino meno moleste…@MissMaj2010: benvenuta! Eh, lo so che sono anche lì…@camden: io ho il sonno pesante, però anche questo è un motivo in più per sterminarle senzza pietà!:-)@Notforever: maledette!@rogluk: sì, infatti i lavori sono sospesi a data da destinarsi…Tu e la tua metà avete portato bene alla Spagna, siete meglio di Paul!:-))

  10. utente anonimo ha detto:

    Questa foto è troppo forte, non so dove tu l'abbia trovata, ma ahahahahahahahahahah ciao 4p

  11. AdamsRib ha detto:

    Ah ecco! Non solo l'unica ad attirare le zanzare come il miele le api. Praticamente faccio da "zampirone" umano per chiunque mi accompagni: le malefiche si concentrano su di me, ignorando gli altri!Beate le bimbe… ma non le puoi proprio raggiungere in montagna?!

  12. latendarossa ha detto:

    Lo fanno perché risulti essere molto simpatica, è il loro modo di manifestare il loro affetto, e il loro gradimento 😀

  13. utente anonimo ha detto:

    Come ti capisco, anche io sono da sempre il cibo preferito di quelle orride bestiole, che mi riducono un colabrodo. Ma che soddisfazione da quando mi sono armata della fantastica racchetta! Le faccio fuori con delle splendide voleé che nemmeno la Schiavone 😉 e niente più chiazze rosse sul muro! Mitica davvero la racchetta, te la consiglio, soprattutto per i muri della tua casa che tra poco saranno perfetti ed imbiancati di fresco… e per far uscire allo scoperto un po' di sanissima sadica vendetta dopo anni di sottomissione zanzaresca! :)bacioGallinavecchia

  14. juliaset ha detto:

    @4P: su Flickr, è una miniera d'oro!:-)@AdamsRib: siamo andati a trovarle…stanno benissimo, non fanno altro che giocare a bocce con il nonno!:-)@latendarossa: soprattutto il gradimento…ma come dissi una volta: "Non si distribuiscono pasti gratis"!@Gallinavecchia: non ho ancora provveduto a comprarla perché in casa ho due bimbette (e uno stuolo di nipotini) che temo ne farebbero un uso sconsiderato…ma che musica il rumorino che fa la racchetta quando brucia la zanzara malefica!:-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...