Il meraviglioso Giappone di Amélie

Ho sempre avuto qualche problema di comprensione ed immedesimazione con gli scrittori nipponici e, più in generale, ho sempre fatto un po' fatica ad apprezzare i libri che parlano del Giappone. Ne ho subito sempre il fascino, ma non mi è mai scattata quella molla che porta molti lettori ad ammirare e quasi adorare questa cultura così diversa dalla nostra. Questo fino a quando non ho conosciuto Amélie Nothomb, con la sua scrittura pulita, le sue metafore spiazzanti, le sue verità tremende sulla vita e sull'amore raccontate sempre con impressionante intelligenza e surreale leggerezza.
Gli occhi di questa scrittrice belga mi hanno restituito un Giappone ancora incomprensibile, sotto certi aspetti, ma di una bellezza commovente. Forse avevo bisogno di uno sguardo occidentale ed innamorato per avvicinarmi anch'io a questa isola così lontana.

More about Né di Eva né di Adamo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Il meraviglioso Giappone di Amélie

  1. fiordicactus ha detto:

    Mi hai incuriosito, andrò a cercare questo libro,  gli altri che lo hanno preceduto! Ciao, R

  2. ziacris ha detto:

    potrei tentare visto che Yoshimoto mi è sempre risultata incomprensibile, non è mai riuscita a farmi viaggiare verso questa terra cosi' lontana, in tutti i sensi, da noi

  3. juliaset ha detto:

    @fiordicactus. finora ho letto solo due libri di questa autrice, ma ne sono rimasta entusiasta…sappimi dire cosa ne pensi!@ziacris: esattamente quello…

  4. latendarossa ha detto:

    Me ne hanno parlato tutti bene della Nothomb, non so se sia positivo…scherzo, ovviamente. Dovrei leggere qualcosa di suo!

  5. juliaset ha detto:

    Aspetto le tue recensioni!:-)

  6. AdamsRib ha detto:

    Anche per me è stata una piacevolissima scoperta… quindi, sai cosa ti dico?! Leggerò presto un altro dei suoi libri, mi hai fatto tornare la voglia!Ho notato il nuovo look del blog, molto primaverile!

  7. juliaset ha detto:

    Devo aggiornare la mia biblioteca virtuale, ne ho letti altri, nel frattempo…Anche a me piace la coccinella, all'inizio è stata messa lì per emergenza (questo era il mio vecchio template di due anni fa, ma allora c'era la mia foto con le princi, e non è più il caso), però ora mi ci sono affezionata!:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...