Cuore caldo

Tra le diverse cose interessanti da segnalare in questi giorni di neve, gelo, intasamenti vari e malesseri serpeggianti, c'è sicuramente una grossa confidenza amorosa rilasciatami dalla Principessa Grande. La quale confidenza, visto il soggetto, non poteva svolgersi in maniera del tutto normale, è chiaro.
In pratica stavo commentando con lei alcune notizie fresche relative agli ultimi fidanzamenti scolastici (tra parentesi, le mie nipotine si stanno accasando con una certa facilità, oltre che con un invidiabile e tenero romanticismo basato prevalentemente sullo scambio di merendine), quando la tapina è scappata via, in camera sua, per rifugiarsi sotto le coperte. E si è nascosta tutta, comprese le trecce, tanto da fare poi un morbido tutt'uno con il piumone di Winnie the Pooh.
Di fronte a una scena del genere una madre che si rispetti non può restare indifferente, anzi, ha il dovere morale  e materiale di andare a fondo della questione. Quindi sono andata da lei, e con molto tatto le ho chiesto qualche delucidazione.
-Tata, c'è qualcosa che non va?
-No, mamma, ho solo molto freddo. Forse potresti aumentare il riscaldamento, che dici?
-Uhm, il riscaldamento mi sembra a posto. Sei sicura di stare bene?
-Sì, non ho nulla di grave. Problemi di uomini.
-Ah, capisco. Guarda che puoi parlarmene tranquillamente, se vuoi…
-Preferisco di no. Mi riscaldo un pochino e poi torno di là con te.
-Ok, come vuoi. Piuttosto, posso fare qualcosa per farti stare meglio?
-Sìììì!!!! Mi piacerebbe tanto fare una casetta di Lego con te!

Ecco, nella mia pluridecennale carriera di confidente di questioni di cuore mi era capitato di prendere parte – con il ruolo di protagonista e/o co-protagonista – a una serie piuttosto ampia di strategie palliative per il superamento delle pene d'amore: abuso di cioccolato, chiacchiere a sfinimento, shopping compulsivo, taglio drastico di capelli, oltre a una lista pressocchè infinita di atti autolesionistici di cui preferirei non fare menzione.
La casetta di Lego però francamente mi mancava, anche se c'è sempre una prima volta.

Love Cartoon
Foto: Flickr

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

17 risposte a Cuore caldo

  1. utente anonimo ha detto:

    Non vedo l'ora di metterle insieme alle mie…. faranno fuochi d'artificio!!!!
    Brilloperte

  2. juliaset ha detto:

    Povere noi, allora!:-))

  3. unmaredisorrisi ha detto:

    E' troppo forte!!! Ma…chissà cosa ne pensa il Principe!!!??? Si originale l'idea di costruire la casetta con la Lego……che sia un inizio di programmazione???
    Un bacio alla principessa!!!

  4. SissiToGo ha detto:

    ah, ma potrebbe non essere male come strategia…vado subito a comprarmi un bidoncino di lego :):)

  5. utente anonimo ha detto:

    Amorino, problemi di uomini, mi sono sciolta!!
    4 P

  6. ziacris ha detto:

    esiste sempre una prima volta nella vita

  7. fiordicactus ha detto:

    Troppo divertente . . . persino con le pene d'amore, anzi no . . . "problemi di uomini" !

    Ciao, buon finesettimana, sperando nel sole! R

  8. utente anonimo ha detto:

    Non è che anche le tue figlie guardano il "Mondo di Patty"? Se si, la cosa meriterebbe un post adeguato. Mia figlia piccola mi ha raccontato che si è fidanzata, lo ha capito perchè il bimbo in questione le ha fatto ripetutamente il solletico, dopo averle detto in un orecchio che il suo portatovagliolo era bellissimo: più chiaro di così…
    Che bell'età! E, come dici tu, bisogna fare le cose che piacciono: pensavo  a un bel fine settimana sulla neve, a prendere anche un po' di sole, visto che le terapie mi stanno facendo invecchiare di colpo di 10 anni e sono pallida come un cadavere!
    Buon fine settimana.
    Elisabetta

  9. juliaset ha detto:

    @unmaredisorrisi: potrebbe in effetti essere un inizio di programmazione, conoscendola!:-))

    @sissi: ora li fanno anche fucsia!:-))

    @4P: dillo a me…

    @ziacris: mi sa che non sarà l'ultima…

    @fiordicactus: qui in effetti splende, non diciamolo troppo forte…sono spuntate anche alcune temerarie margherite! Buon w.e. anche a te!

    @Elisabetta: intendevo proprio quello, partire da cosa ti fa stare bene, la cosa che fai sempre come quella che non hai fatto mai (senza esagerare, eheheh)…Un abbraccio e buon fine settimana (metti la protezione solare, però)!

  10. ziacris ha detto:

    anche giallo canarino?

  11. MiaSorriso ha detto:

    Le tue Principesse sono un'inesauribile sorgente di sorrisi!

  12. sullepunte ha detto:

    la casetta della lego e' un'idea geniale, in effetti. la prossima volta che ho problemi di uomini la applichero' sicuro 😉

  13. latendarossa ha detto:

    Vado a  rispolverare le costruzioni, mi fido della bimba: le mie pene d'amore hanno trovato finalmente la cura.

  14. camden ha detto:

    Credo che le tue Principesse potrebbero aprire la Posta del cuore su qualche giornale, con questi suggerimenti così fantasiosi…magari funzionano anche per i grandi, chissà!!!

  15. juliaset ha detto:

    @ziacris: e verde pallido@Miasorriso: :-))@sullepunte: eheheh, e per fortuna che in casa nostra siamo ben forniti, con tutte queste donne in giro temo che ce ne sarà bisogno…@latendarossa: attendo un feedback@camden: rilassante è rilassante!:-)

  16. utente anonimo ha detto:

    La mia grande è in crisi perchè il suo amorino guarda un'altra ( oltretutto meno bella, dice lei!!)… ora le propongo la casetta di lego, ma la vedo un po' dura… baci a tutte le donne della tua casa regaleMaj

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...