Intemperie e intemperanze

Marzo è pazzo e piuttosto pericoloso: qui nella Terra dei Motori sono caduti quasi 30 centimetri di neve (in pianura), e non accenna a smettere. Sto sperimentando le gioie del telelavoro, mentre le mie figlie guardano estasiate l'Era Glaciale (il cartone), ma mi sa tanto che oggi pomeriggio verrò coinvolta nella costruzione di un altro super-pupazzo, e addio concentrazione. Ho pure mal di gola e un pochino di febbre, oltre che un invidiabile cerchio alla testa, da non confondere con l'aureola che mi sto faticosamente guadagnando in questa turbolenta permanenza sulla terra.
Guardo fuori e vedo bianco che più bianco non si può, e siccome non si parla del mio bucato non posso esserne completamente contenta, voi capite.
Mah, se continua così al pupazzo metto anche il cappotto, altroché.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Intemperie e intemperanze

  1. utente anonimo ha detto:

    Una nevicata così non si vedeva da tempo… Le figlie sono giù a spupazzare, e io guardo fuori dalla finestra e penso… L'aureola ce l'abbiamo già, non ti preoccupare. La strada per il Paradiso è lastricata di fiori… Il tuo era ormonale? Io ho fatto la mastectomia, e non è un granchè il fatto che quel seno è come "morto"…
    Io penso che oggi, poichè le scuole domani sono chiuse, farò vedere un bel cartone e stirerò. Grazie di tutto,
    Elisabetta

  2. ziacris ha detto:

    Non se ne può più, e anche il pupazzo lascialo stare, non farlo, fatica sprecata, la neve è marcia, pesante e bagbatissima, con questa non se il pupazzo tiene

  3. juliaset ha detto:

    @Elisabetta: Oggi la via mi sembra soprattutto lastricata di ghiaccio, ma va bene!:-)
    Entrando nel tecnico, io ho fatto mastectomia e svuotamento del cavo con posizionamento di espansore e successiva ricostruzione, e per terapia una bella chemio "secca", visto che era un tumore insensibile agli ormoni, agli anticorpi monoclonali e a qualsiasi tipo di farmaco intelligente…oltre che decisamente aggressivo, il bastardo! Ora non  sto facendo nulla, seguo solo regole di vita sana, nei limiti del possibile. E non stiro assolutamente perchè i dottori me l'hanno sconsigliato…come mi dispiace!;-)
    A presto, e cerca di non stancarti.:-*

    @ziacris: infatti, guarda, non ci penso proprio, anche perchè ho di nuovo un po' di febbre e tossisco come un cane San Bernardo…

  4. camden ha detto:

    Sarà contento il Principe, mi ricordo di quello che ci ha raccontato a Roma….
    Tu riposati però!!!!

  5. utente anonimo ha detto:

    Ah, te lo hanno sconsigliato?   A me non hanno detto nulla, eppure ho svuotato anche io tutta l'ascella (micrometastasi nel sentinella, quindi tutti via). Io faccio terapia ormonale per 5 anni. Sono stata operata a Pavia, e lì ti tolgono tutto e ti mettono subito la protesi, senza espansore. Quindi tu non stai prendendo nessun farmaco… Ma la chemio è dura, l'ha fatta mia madre ed è stato un incubo! Io e mia madre ci siamo ammalate insieme, lei al polmone ed è piena di metastasi… Ma per ora sta abbastanza bene. Lastricato di neve o di fiori, comunque sempre via preferenziale!!
    Tu non noti che gli altri ti guardino con occhi tra il pietoso e l'incredulo? (della serie: ma sei ancora viva? Oppure: poverina, con due bambini piccoli…) Comunque, la vita va avanti, basta solo ritornare a sorridere e tenere a bada gli ormoni!
    Elisabetta

  6. cestodiciliegie ha detto:

    Macchè pupazzo, non se ne parla proprio. Questa è neve patocca, che non va bene nemmeno per i pupazzi. Almeno nevicasse per altri due giorni, così staremmo chiusi in casa a caz…..re, invece mi sa che domani si tornerà al lavoro, smoccolando perchè con questa neve non si troverà nemmeno un parcheggio.

  7. tittidiruolo ha detto:

    tu approfitta per stare a riposo!! e al caldo!

  8. juliaset ha detto:

    @camden: contentissimo!;-)

    @Elisabetta: mi dispiace per tutta la tua situazione, e a maggior ragione credo che tu debba essere tollerante con te stessa, e darti tutto il tempo che occorre per ritrovare un po' di serenità, magari partendo dalle piccole cose che ti fanno stare bene. Per quanto riguarda lo sguardo degli altri, devo dire che con il progressivo ritorno alla normalità quella sensazione è svanita praticamente del tutto, anzi, a volte sono oggetto di gaffe incredibili perchè la gente non se lo ricorda!

    @cestodiciliege: io stamattina presto non trovavo neanche i vestiti, tanto ho gli occhi gonfi per il raffreddore…ora mi sono impasticcata e va meglio!:-))

    @titti: ne approfitto, ma devo anche finire un lavoro urgente, mannaggia…e infatti vado a scrivere, bye bye!:-))

  9. Notforever ha detto:

    la neve di marzo è pessima pure per i pupazzi
    ecco perchè mi fa arrabbiare : a dicembre sarebbe stata tutta un'altra storia :o))

  10. delphine56 ha detto:

    Oggi invece dopo tanto biancore qui c'è un bel sole pure caldino, così in giro c'è tanto bel fango, acqua marcia e ti tocca prendere l'ombrello se devi camminare sotto agli alberi!
    Guarisci presto ^_^

  11. latendarossa ha detto:

    Povero pupazzo, a lui va la mia solidarietà.
    A Venezia subito dopo la mia partenza ha nevicato…appena in tempo, anche se durante la mia permanenza soffiava un vento freddo, ma freddo. Non sono abituato, qua c'è il sole!

  12. cataplof ha detto:

    siamo più o meno nelle stesse condizioni…mal di gola e febbriciattola e anche io ieri ho preparato il pupazzo di neve per i miei 26 pargoli del nido ! lo stupore nei loro occhi mi ha ripagata di tutto il freddo !

  13. juliaset ha detto:

    @Notforever: oggi ci ha pure riprovato! Ma non attacca…

    @delphine: anche qui…

    @latendarossa: sei un privilegiato, lo sai?

    @cataplof: che bello!:-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...