Cambiamento epocale

Neanche il tempo di fare ciao ciao alla Befana ed eccomi catapultata nel cosiddetto rientro, che quest’anno è stato decisamente traumatizzante. Be’, intanto la prima mattinata di lavoro è passata, anche se ha leggermente sforato nel pomeriggio.
Ora mi godo un po’ di famiglia: i cartoni animati, la Wii, la pizza da preparare e un marito insolitamente domestico.
Aggiungo solo una piccola nota prima di tornare ad impastare con estrema violenza (immaginatemi così, particolarmente energica, anche se in realtà fa tutto il mio superelettrodomestico): il 2010 sarà, tra le altre cose, l’anno in cui cominceremo tutti a dire addio alla filosofia dell’usa-e-getta. E’ una notizia poco pubblicizzata, ma si tratta senz’altro di un cambiamento epocale che avviene proprio sotto i nostri occhi. Già mi vedo mente racconto ai miei nipoti: "Sapete, una volta si buttava via tutto", con lo stesso occhio appannato con cui mia nonna mi raccontava che lei non buttava via niente. Ognuno di noi può iniziare a familiarizzare come vuole con questo concetto, ma attenzione, è una droga: si parte dai sacchetti di plastica e in un attimo si finisce col riprogettarsi la vita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Cambiamento epocale

  1. ziacris3 ha detto:

    io, da brava solfanaia quale sono, non butto nulla, i sacchetti mi stanno invadendo la casa, gli armadi straripano, le camicie di cotono non si buttano…non si sa mai, se finisco gli stracci!!!!!!

  2. SissiToGo ha detto:

    mah, io la vita la sto già riprogettando,,,qualcuno mi presta un sacchetto di plastica…?!?
    s.

  3. fiordicactus ha detto:

    Per una che ha un piede in quell’epoca lontana e le altre persone in casa che credono fermamente nella teoria del "potrebbe servire" è una battaglia persa in partenza . . .  come la ziaCris, ho un problema di gestione della roba messa via!

    Mi fa ridere, pensare che io per le feste, tolgo dalle profondità della cantina teglie e tegami per "comunità", che lavo, uso e rilavo un paio di volte all’anno, mia cognata, 12 anni più grande, usa solo ed esclusivamente teglie usa e getta!

    Ciao, R

  4. fiordicactus ha detto:

    Pensare o non pensare?[..] Sottotitolo: è meglio pensare o fare??? Ho sempre sostenuto che la Professoressa di Educazione Tecnica, fosse una gran "rompi", aveva questa mania del "progetto, esecuzione, verifica" e se l’esecuzione mi andava bene, l’iniz [..]

  5. latendarossa ha detto:

    Io non butto quasi niente, pensa che sul telefonino ho ancora sms del 2008…

  6. camden ha detto:

    E’ un’ottima filosofia, più difficile mantenerla, però ci vuole proprio.
    Intanto via libera alle borse riutilizzabili per la spesa…

  7. Rogluk1 ha detto:

    Non vedo l’ora di cambiare
    🙂
    Che giochi hai della wii?

  8. juliaset ha detto:

    @ziacris3: brava solfanaia! Però devi avere spazio a disposizione, altrimenti…

    @SissiToGo: tra poco sranno oggetto di collezionismo, come i gettoni del telefono!

    @fiordicactus: io preferirei le teglie storiche, secondo me aggiungono quel saporino in più!;-)

    @tendarossa: io prima di cambiarlo ne avevo del 2007, se è per questo…però qui si tratta di benei intangibili, non vale!,-)

    @camden: il segreto è averne sempre con sè una supercomprimibile …

    @Rogluk1: i soliti: tennis, golf…è appena arrivata in famiglia, diamole tempo per ambientarsi!

  9. unmaredisorrisi ha detto:

    Credo che bisognerebbe tutti premunirci di un bel magazzino………..
    ma il dire… "questo lo conservo….può tornarmi utile…" è un detto di molti…in questi tempi!!!

  10. widepeak ha detto:

    sottoscrivo tutto, incluso il trauma da rientro!
    bacio ecojujù!

  11. PieroPa ha detto:

    Israele. Kibbutz Degania… a proposito del fatto che non si getta nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...