Il libro perfetto

Il libro ideale ha tra le 150 e le 300 pagine e pesa circa 200 grammi. Ha la copertina morbida, meglio se con una bella immagine, e soprattutto si sfoglia facilmente. Può essere comprato, regalato, prestato, trovato per caso, nuovo oppure usato, questo non importa.
Lo puoi portare in giro tenendolo in mano, e lo puoi nascondere discretamente in qualsiasi borsetta da signora, se necessario.
Il libro ideale ti difende da conversazioni inopportune e spesso ne stimola altre più interessanti. Nei momenti di massima confusione, in qualsiasi sala d’aspetto ti offre voli pindarici gratis verso qualsiasi meta.
Con un libro così sei sempre autorizzato a ridere, riflettere, o addirittura essere molto triste, senza che nessuno se ne faccia un problema.
Un amico del genere è capace di consolarti anche quando ti dicono di aspettare ancora, e tu sai benissimo che sei stato messo a salare già da troppo tempo.
E non ti fa mai sentire solo, neppure in mezzo a un mucchio di gente che spinge.
Con il libro perfetto puoi essere davvero paziente, ancora più paziente di ciò che già sei diventato per definizione, tuo malgrado, ora che sei seduto davanti a un ambulatorio.
Per questo i libri perfetti sono molto utili, molto importanti. Per sopravvivere, avere sempre a portata di mano un’uscita di sicurezza, e magari ritagliarsi un attimo di inaspettata felicità.

Domani inizio i miei controlli trimestrali.
Sono abbastanza serena: ho già preparato la mia cartellina blu, l’iPod con tanta musica nuova, e un paio di libri perfetti da portare con me.

Blue Books
Foto: Flickr
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

23 risposte a Il libro perfetto

  1. camden ha detto:

    Ah i libri, la nostra grande compagnia…
    Pensa che nelle tante ore che ho aspettato all’IFO prima che mi mandassero via per quella interminabile mattinata della PET ho riletto per la centesima volta IL RITRATTO DI DORIAN GRAY.
    Tra quelle pagine ho ritrovato così tanto di me che praticamente mi sono fatta compagnia da sola!
    Spero proprio che i tuoi tempi di attesa siano molto più brevi e…IN BOCCA AL LUPO!!!!

    (PS Ma che bella la foto dei libri!)

  2. widepeak ha detto:

    vai jujù, sei attrezzata alla grande. mi raccomando però, al primo apparire della solita vecchia logorroica omnipresente, o all’affacciarsi del solerte volontario di turno, ipod A PALLA!!!!
    un abbraccio grande. mi infilo tra le tue orecchie musicate per farti compagnia!

  3. ziacris ha detto:

    in queste situazioni qualsiasi libro va bene, l’importante è che faccia da efficace barriera contro la curiosità e la logorrea della gente. L’importante è che ti lascia la mente libera di vagare come vuoi o che si lasci leggere serenamente

  4. juliaset ha detto:

    @camden: non è farina del mio sacco, la foto…mi è piaciuta atantissimo per la tonalità e naturalmente la lista di libri perfetti! Crepi crepi!

    @widepeak: faremo ilo possibile, cara…forse, e dico forse, domani faccio presto, sempre se non mi scambiano per Johnatan come l’altra volta…

    @ziacris: per sicurezza ne porto due, ma uno è leggerissimo, non arriva a 100 grammi!:-))

  5. diggiu ha detto:

    Domani inizio i miei controlli trimestrali.
    Sono abbastanza serena: ho già preparato la mia cartellina blu, l’iPod con tanta musica nuova, e un paio di libri perfetti da portare con me.

    Hai il mio sostegno a distanza e ti immagino con la musica alle orecchie che ti fa volare per ingannare le attese.
    Un abbraccione.
    diggiu

  6. pensataaddosso ha detto:

    Speriamo che l’attesa non sia troppo lunga e noiosa, per il resto son sicura che andrà tutto bene ma incrocio le dita per scaramanzia

  7. unmaredisorrisi ha detto:

    Prima cosa….so che andrà tutto bene…..
    Seconda cosa….il mio angioletto è pronto a partire….
    In bocca al lupo Julia!!!

  8. delphine56 ha detto:

    Come sempre dalla tua parte! Ti penserò forte ^_^
    Carofiglio è mitico! Grazie per il consiglio.

  9. SissiToGo ha detto:

    …il libro perfetto ti fa perdere la fermata della metro, e quasi sei contenta di doverti rifare il tragitto in senso opposto!
    ps buuu carofiglio, w la kinsella!
    s.

  10. fiordicactus ha detto:

    D’accordissimo con te sul potere di un libro sulle code senza fine! In bocca al lupo per i vari controlli, affrontandoli col sorriso, musica e libri ti sembreranno più leggeri, noi (io e l’Udmv) qui a tifare per te, naturalmente e a leggere ogni giorno (altro sistema per scacciare i pensieri molesti)!

    Ciao e bacioni,R

  11. Notforever ha detto:

    musica e parole scritte…binomio perfetto per rendere più accettabili certi luoghi ostici
    concordo con te sul libro perfetto… aspetto i risultati e ti mando un sorriso di incoraggiamento!

  12. mammaoggilavora ha detto:

    e’ vero, un buon libro e la musica in queste circostanze sono meglio di un’armatura o di una lima in una torta, riescono a crearti una tua intimita’ e a farti evadere in posti che non sono ne’ intimi ne’ gradevoli… In bocca al lupo, un abbraccio!

  13. ziacris ha detto:

    Come è andata stamattina? Cos’hai fatto di interessante come esami?

  14. vixen29 ha detto:

    Nella mia valigetta dei controlli, ormai sta per diventare un borsone Sono sempre presenti   bei libri e bella musica, anche perchè le attese sono veramente estenuanti….. :-))) Decisamente un antistress da ansia da referto imbattibile….. Un abbraccio fortissimo e sono sicura che andrà tutto a meraviglia. Rossana

  15. juliaset ha detto:

    @diggiu: la giornata è andata…ricambio l’abbraccione!

    @pensataaddosso: eh, puoi restare incrociata diciamo fino a…Natale? Grazie!

    @unmaredisorrisi: ahahah, l’importante è acchiapparlo!

    @delphine5: bene, sono contenta che ti sia piaciuto…

    @SissiToG: a te invece sembra di no…;-) Oggi avevo anche un po’ di chick-lit con me (Federica Bosco, per la precisione), che ne dici?

    @fiordicactu: in realtà oggi ho letto si è no dieci pagine, c’è stato da camminare e anche da chiacchierare, ma magari ve lo racconto per bene, se sono ispirata…Un bacione!

    @Notforeve: grazie, sei un tesoro!:-))

    @mammaoggilavora: dopo questo post, oggi mi sono divertita a sbirciare i titoli letti da altri…c’era di tutto, dall’Harmony al racconto dell’orrore!

    @ziacris: è andata, però in soli tre mesi è cambiato tutto, ho perso i miei punti di riferimento ospedalieri…e anche l’oncologa, visto che cambia ospedale! Di conseguenza oggi mi hanno cambiato tutti i prossimi appuntamenti…uff, sono un po’ disorientata! Comunque ho fatto i markers e i raggi…

    @vixen2: oggi c’era anche un elemento in più: un freddo cane! Un abbraccione.

  16. 29.febbraio ha detto:

    Anche da parte mia,tanti tanti auguri,che tutto vada per il meglio..
    musica e libri,è una buona compagnia..a presto…….cari saluti!!!!!!

  17. PieroPa ha detto:

    …ma stiamo parlando di un libro ‘vero’ o di una delle due ‘Princi’?

  18. PieroPa ha detto:

    Scusami, avevo ‘rimosso’ la faccenda anch’io: in bocca al lupo per i controlli. Spero e ti auguro vadano benissimo, in ogni caso sappi che è come se fossi nella tua cartellina blu. Almeno col pensiero.

  19. MiaSorriso ha detto:

    Sì, il libro perfetto è una barriera impenetrabile per chi non ne capisce il valore (e di solito sono proprio le persone che vuoi tenere a distanza), un invito per chi invece ha qualcosa di buono da condividere. Insomma, uno splendido compagno d’attesa. Guai a uscire senza!
    Per i controlli, tengo incrociate tutte le dita possibili.

  20. aleike ha detto:

    Bravi, cari libri perfetti, fate tanta compagnia a Julia e proteggetela da ogni noia e ansieta’, vogliatele bene anche da parte nostra, e fatela un po’ volare, affinche’ voli anche il tempo e tutto passi in fretta.:o)

  21. AdamsRib ha detto:

     Hai scelto davvero l’amico migliore, un piccolo mondo ricchissimo di emozioni. Un compagno discreto, perfetto in tante occasioni… compresa questa. I prossimi giorni passeranno in fretta e potrai godere del tuo, del vostro Natale. Ti abbraccio, mia caro frattale! 

  22. utente anonimo ha detto:

    TI STO PENSANDO…. E SPERO CHE TUTTO STIA ANDANDO PER IL MEGLIO.
    UN FORTE ABBRACCIO….
    BRILLOPERTE

  23. juliaset ha detto:

    Ero convinta di aver risposto ai vostri commenti, bah, qualcuno si sarà mangiato quello che ho scritto…
    Comunque, come sempre siete tanto cari e…un libro perfetto l’ho già finito, mi sa che prima della fine dei controlli me ne sparo anche un altro!:-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...