Ruggine insidiosa

Incominciamo a calarci nell’atmosfera di Ognissanti: splinder, splinder, se ci sei , batti un colpooooo!
Questo per sintetizzare le mie odierne difficoltà a connettermi alla beneamata piattaforma.
E non è stata l’unica magagna della giornata: voi sapete che la mia fedele Fiestina in questo periodo dell’anno spesso decide di tradirmi, e con spirito altamente libertino prova a lasciarmi a piedi in aperta campagna, proprio come ha tentato di fare oggi. Giunta miracolosamente a casa, nel pomeriggio l’ho portata dal meccanico, ma la seduta non ha risolto tutti i nostri problemi di coppia, anzi, credo li abbia addirittura peggiorati. E quando inizi a scoperchiare certe situazioni non sai poi cosa ci salta fuori, questo è risaputo. Insomma, la Fiesta stava arrugginendo dentro, nel buio profondo dei suoi cilindri, e io non me ne ero neppure lontanamente accorta. Ci credo che mi volesse abbandonare!
Domani la riporto di nuovo dal meccanico, per il secondo round, ovvero una terapia intensiva (spero non di gruppo): onestamente vorrei arrabbiarmi un po’ con lui, ma non ci riesco, appena entro nell’officina penso ai suoi sei figli e apro subito il portafoglio.
Va bene, voi almeno cercate di ricordarvi di me: probabilmente domattina sarò già dispersa nella prima nebbia padana, circondata solo dai sinistri rumori provenienti dall’anima arrugginita della mia adorata vettura.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Ruggine insidiosa

  1. cataplof ha detto:

    anche io ho una fiestina, e facendo gli scongiuri debiti , è un BOLIDE !!!! non mi ha mai tradito da 9 anni a questa parte…ma come dice mia madre…c’è sempre tempo ! un abbraccio, è tanto che non passavo di qua

  2. Notforever ha detto:

    la mia Ka inizia ad accusare i colpi degli anni
    speriamo bene che se inizia a lasciarmi a piedi è la volta buona che passo alla bici :o)

  3. utente anonimo ha detto:

    Vedo che anche te come me attribuisci un’anima alla propria auto:-))
    sapessi i discorsi che ci faccio…e lei sembra gradire ..fin ora non mi ha mai lasciato in mezzo ad una strada e quando c’è da correre…
    mi sembra un gheopardo che si distende in corsa, nonostante i suoi annetti ci tiene ad essere in forma e scattante.

    Un saluto da Paolo

  4. ziacris ha detto:

    E va bene finchè arrugginisce l’auto

  5. juliaset ha detto:

    @cataplof: non ne fanno più così…il mio meccanico l’ha definita "una belva"!:-D

    @Notforever: io quel giorno, spero lontano, passerò al metano, un mezzo mi serve…ma non pensiamoci!

    @Paolo: certo che hanno un’anima, altrimenti certe cose non si spiegherebbero!;-)

    @ziacris: a tutto c’è rimedio…;-)

  6. Tzugumi ha detto:

    La mia Scènic è sempre stata alquanto anarchica fin dai tempi del suo acquisto, con la sindrome della primadonna che sviluppa difetti congeniti del motore di cui nessuno aveva mai sentito parlare finora. L’unica con cui va d’accordo è mio padre, in genere al suo tocco – magari previa martellata – riparte di slancio. Ma ormai tocca trattarla con i guanti, è anzianotta, ha superato gli 11 anni…

  7. PieroPa ha detto:

    Concordo sul fatto che ‘Spliderino’ sta dando qualche numero: volevo lasciare un commento ieri sera, ma non c’è stato verso.
    Per quanto riguarda le auto nella nostra famiglia non possono che essere ‘crucche’ e non si è mai avuto alcuna lamentela.
    Circa la nebbia possibile: se ti trovi dispersa e hai bisogno di aiuto (sempre che tu ti fidi e abbia con te il pc…) posso cercare di arrivare…
    Ciao e buona serata.

    Sopra: Julia che cerca di vedere oltre la nebbia.

  8. latendarossa ha detto:

    Mai come in questo periodo Splinder ricorda la situazione di una persona dispersa nella impenetrabile nebbia padana a causa del malfunzionamento della sua automobilina – peraltro nota come juliamobile. Io vedo pochissimo movimento, non è più come una volta, quando eravamo giovani, non c’è più rispetto per i vecchi bloggers ecc. ecc.
    La fiestina mi fa pensare ad una merendina però.. ^__^

  9. cautelosa ha detto:

    E invece io vado benissimo, dato che uso il mio venerando… cavallo di San Francesco….
    Perlomeno non corro il rischio di rimanere senza benzina!

  10. unmaredisorrisi ha detto:

    Dai…..forse verserai qualche lacrimuccia….nel lasciarla….ma poi vedrai…che ti riaffezionerai alla nuova arrivata…..ma…con sempre un dolce pensiero…fatti di ricordi…. . In fondo per anni ti ha accompagnato……

  11. juliaset ha detto:

    @tzugumi: la martellata è sempre un buon incentivo! Comunque la Scenic è sempre una gran macchina.:))

    @PieroPa: oggi niente nebbia, ma il primo freddo sì. Per il resto come sai a casa nostra dovremmo comprare italiano, ma alla fine ci piace lo straniero…

    @tendarossa: be’, a differenza dell’omonima merendina, la mia Fiesta la plastica ce l’ha dentro, non fuori…eheheh, ma questo è un dettaglio! Ieri sera non sono riuscita a commentare neanch’io, e questo è mooolto frustrante! Però ci sono le faccine nei commenti…

    @cautelosa: tu sì che sei a cavallo!:))

    @unmaredisorrisi: e chi la lascia? Ha solo sei anni e poi vedessi come me l’ha messa a posto, il meccanico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...