Digestioni surreali

Stasera va meglio, molto meglio. Ho ritrovato un po’ di serenità, per fortuna, e senza troppi sforzi. Le bimbe pascolano felici in montagna ignare di tutto, mentre io sono qui a scrivere e lavoricchiare, perchè tanto per cambiare ho una scadenza che incombe. Ho fatto mente locale su tutta la situazione, deducendone che ieri mi sono solo fatta travolgere da uno tsunami di ansia ingiustificata. Premesso che posso anche permettermelo, ora bisogna che mi rimetta in riga, e alla svelta. Sono in buona forma fisica – punto -, e allora via che si va.
Però, pensandoci bene, questa storia dell’esame organizzato da un giorno all’altro suona un pochino strana, insomma non mi sconfinfera del tutto: c’è un piccolo e remoto angolo della mia testa (il regno dell’assurdo) dove si vocifera che si tratti di una candid camera con tanto di torta di buon compleanno, anche se un po’ in ritardo. Mi piacerebbe proprio una festa del genere. Andare in ospedale e vedere che stavolta ti hanno solo organizzato una festa a sorpresa, pensa che bello.
Boh, forse oggi ho esagerato con il cioccolato consolatorio, è per questo che ho le visioni. Poco male, visto che quel che conta è sentirsi un po’ più leggeri, e comunque da adesso mi tocca solo lo stretto digiuno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Digestioni surreali

  1. PieroPa ha detto:

    …credo che se (come penso) il Principe legge queste tue righe al ritorno dall’esame la torta la troverai a casa e non in ospedale.
    Bravissima ad aver “raddrizzato” l’umore: sei una vera “fortezza”, Julia.

  2. snow33 ha detto:

    Arrivo un po’ in ritardo, per gli auguri di buon compleanno e per tutto il resto ma… sono arrivata in tempo per oggi. Anche se a km di distanza oggi sono, con il pensiero, lì vicino a te.

  3. Ary72 ha detto:

    Il tuo atteggiamento è la cosa migliore. L’ansia ci sta, figuriamoci, l’importante è aggiustre sempre il tiro!!

  4. utente anonimo ha detto:

    Ti sto pensando….. in attesa di buone notizie ovviamente!!!
    Brilloperte

  5. fiordicactus ha detto:

    Anche il cioccolato rientra nelle sostanze alluccinanti??? Ecco perchè mi vedo sempre bella e magra . . .! 😉
    In gamba Julia, vedrai che poi, come per tutti gli esami (elementari, medie, superiori) poi dirai: “tutto qui?” 🙂
    Se appena riesco, passo, di corsa, ma passo, per un paio di baci e abbracci! :-*
    Ciao, R

  6. juliaset ha detto:

    @PieroPa: no, però mi ha portato a fare un po’ di shopping, eheheh!

    @snow33: grazie!:-*

    @Ary72: giusto, aggiustare il tiro, proprio come dovrebbe fare George, di cui ho parlato anche con le infermiere mentre mi punzecchiavano!:-))

    @Brilloperte: l’esame è fatto, ora devo aspettare un pochino…Grazie per il sostegno!:-))

    @fiordicactus: lo dirò? Mah…intanto sono contenta di non aver avuto reazioni allergiche, era la cosa che mi spaventava di più, ma appena ho un secondo ve lo racconto! Bacissimi!

  7. vixen29 ha detto:

    Il grosso è fatto. Nessuna reazione allergica,:-))) l’attesa è sempre snervante.. io vivo con l’ansia da referto… Però ti consiglio un bel libro “Lezioni di Ballo” di lucy Dillon veramente carino e rilassante e se non lo hai visto “shell we dance?”… Mi ha fatto tornare la voglia di ballare. Sono sicura che andrà tutto benissimo un abbraccio fortissimo Rossana

  8. juliaset ha detto:

    Sì, adesso c’è l’esito da aspettare, mannaggia. Mi appunto il consiglio, io però non ho mai ballato decentemente…anche se amo molto le scarpe da ballo!:-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...