Tutto risolto

Una piccola nota veloce: è andata bene. Non vi dico che cosa, ma sappiate che è passata. Perchè è vero che sono una blogger grafomane, ma qualche piccolo segreto ce l’ho anch’io, ed è giusto così. Tanto che ieri mi sono addormentata piangendo, e stamattina mi sono svegliata sempre piangendo, ma mica ve l’ho detto. Però adesso vi dico volentieri che è tutto risolto, e anche se mi sento le ossa rotte, sono tanto tanto felice.
Io non mi immaginavo che fosse così, la vita, lo ammetto. Fino a una certa età sono andata dritta per la mia direzione, con tutto un bagaglio di convinzioni teoriche su come mi sarei potuta comportare in diversi frangenti. Poi ho capito che si cambia strada facendo, si cresce per errori, non si nuota mai nello stesso fiume e non si calpesta mai la stessa via, letteralmente. Nella maggior parte dei casi, capiti in mezzo alle situazioni più assurde e non hai neppure il tempo per riflettere, orientarti, guardarti intorno e ricordarti chi sei. Devi decidere subito, con la tremenda consapevolezza che il tuo istinto ha la stessa affidabilità di una pallina lanciata in una roulette. E con questo non voglio dare sempre ragione alla sorte, ci sono in effetti delle cose che possiamo fare consapevolmente. Però difficilmente siamo noi a decidere quali, questo è il punto.
Quindi oggi sono grata che la pallina abbia girato nel verso giusto, perchè sono veramente stanca di cose brutte, voglio solo stare bene, godermi le mie giornate intense, e fare tutto ciò che mi viene in mente, anche solo veder crescere i gerani nei vasi, senza essere costretta a far del male a nessuno. E in ogni caso voglio andare avanti cercando sempre la luce del sole, perchè non crederò mai che siamo stati messi al mondo solo per soffrire.

toro sedato
Foto: Flickr
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

30 risposte a Tutto risolto

  1. utente anonimo ha detto:

    Son molto contento anch’io. La sorte tesoro ci ha riservato sempre novità, qualcuna più “interessante” di altre… senza troppa filosofia penso che sì, noi siamo stati messi al mondo per soffrire. Soffrire sì ma anche amare e sorridere nei ritagli di tempo. Rimane che non cambierei la mia vita con nessuno e che le nostre puntate le abbiamo fatte giuste in ogni caso. Io son fortunato con te sfigata al mio fianco 🙂 Il Principe

  2. juliaset ha detto:

    Preferirei il contrario, essere nati per amare e sorridere, e soffrire solo nei ritagli di tempo (e poi e poi)…:-*

  3. tittidiruolo ha detto:

    tutto risolto..bene così..!!

  4. sullepunte ha detto:

    well, intanto e’ andata bene.

    vogliamo festeggiare? 🙂

  5. diggiu ha detto:

    E V V I V AAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ./.
    E V V I V AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    ./.
    E V V I V AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    é arrivato l’eco da te!
    Un fresco fiore di ginestra per una bellissima persona.

    Un abbraccio dalla Toscana.
    diggiu

  6. utente anonimo ha detto:

    Bello questo post…proprio bello ed è arrivato in un mio momento particolare…anche io penso che non siamo fatti per soffrire! Sono contenta per te, molto, che tutto sia risolto…bene continua così!
    Anonimo con cuore d’angelo

  7. juliaset ha detto:

    @tutti: grazie, mi fate sempre commuovere un pochetto…:-*

  8. fiordicactus ha detto:

    Ma certo, questa volta dissento dal Principe . . . siamo al mondo per amare, gioire e ogni tanto soffrire, per vivere al meglio la gioia!;-)
    Credo di essermi incartata anch’io, ma sono contenta che tutto è a posto (qualunque cosa sia!):-)))

    Baci, R

  9. pensataaddosso ha detto:

    Qualunque cosa sia successa son felice che tutto sia passato, voglio leggerti serena e felice!!!
    Un abbraccio alla principessa “sfigata” e al suo principe fortunato

  10. widepeak ha detto:

    bene. molto. felice.
    felice.
    adesso una bella nottata di sonno e poi ESTATE!
    ti abbraccio

  11. utente anonimo ha detto:

    Le Tue parole sono un Balsamo per il Cuore.

    Ciao
    da Paolo

  12. ziacris ha detto:

    A volte si ha voglia di avere paura per cose e pensieri banali

  13. nuriape ha detto:

    felice del risultato…meritato, son sicura! 🙂

  14. PieroPa ha detto:

    E lo scrive anche!!! Noi non avevamo davvero capito come fosse stato fortunato ad incontrare una persona stupenda come te…

  15. latendarossa ha detto:

    Qualunque cosa, sono felice che sia andata bene e che tu sia qui con noi a raccontarcelo. Quella benedetta pallina ha girato per il verso giusto e anche se non hai vinto milioni alla roulette al Casinò, immagino che sia qualcosa che valga infinitamente di più 🙂

  16. utente anonimo ha detto:

    Le cose ogni tanto vanno nel verso giusto…. Sono contenta che il “tuo segreto” si sia risolto nel migliore dei modi…. non oso pensare che pasta hai propinato ai tuo commensali per festeggiare!!! ah ah ah
    Ti abbraccio forte.
    Brilloperte

  17. Notforever ha detto:

    sono felice
    e concordo con te : più si cresce e più ci si rende conto che non si potrà mai avere il controllo su quello che ci capita
    che la maggior parte degli eventi sono inaspettati e imprevedibili
    e per quanto ci si allena non si arriva mai a saper far tutto come vorremmo
    meno male che stavolta tutto è andato per il meglio!

  18. snow33 ha detto:

    E meno male! Ci mancava pure il contrario! Cara Julia…
    non siamo nati per soffrire no, ma per lottare questò sì e la scommessa è arrivare fino in fondo da vincitori ed è quello che auguro ad ognuno di noi. Un bacio!

  19. juliaset ha detto:

    @fiordicactus: tutto a posto!:-*

    @pensataaddosso: ricambio l’abbraccio!

    @widepeak: il sonno l’ho un po’ perso…comunque l’estate in arrivo si sente!

    @paolofalconi: e tu sei veramente molto gentile…grazie e bentornato dalle mie parti!

    @ziacris: stavolta non era una paturnia delle mie…ma è andata!

    @nuriape: be’… fortunato!:-)

    @PieroPa: :-))

    @latendarossa: già già! Ciao!:-*

    @Brilloperte:uhm…pennette al pesto (comprato, non ho molto tempo per cucinare ultimamente)…e nessuno si è lamentato, stavolta!

    @Notforever: credo che tu abbia capito benissimo. Mi sono trovata proiettata in una situazione assurda…Per fortuna si è risolta da sola!

    @snow33: hai detto bene…:-*

  20. Ary72 ha detto:

    Meno male che ogni tanto gira per il verso giusto!! Che sollievo!

  21. vixen29 ha detto:

    Ci voleva proprio questa bella notizia. Sono superfelice per te :-))))
    La vita è così imprevedibile…. Ma non deve essere necessariamente tutto negativo… quella pallina deve girare bene per forza qualche volta.Bacioni Rossana..

  22. juliaset ha detto:

    @Ary72: eh, almeno ogni tanto…

    @Rossana: stavolta ero veramente giù di morale, non so come mai…comunque cerchiamo di voltare ancora pagina. Bacioni!

  23. cestodiciliegie ha detto:

    Cara Julia, quella pallina aveva solo 2 possibilità, il rosso o il nero. E’ uscito il colore giusto. Un abbraccio.
    P.S. per il signor Principe (consorte, ricorda!!!). Non ti sei mai accorto che le donne sfigate sono le più affascinanti, sexi e sensuali? E la stessa regola vale per gli uomini!!!!!! Un bacio anche a te, va là. 🙂

  24. juliaset ha detto:

    @cestodiciliegie: è andata bene…a proposito di fascino, ma sai che più guardo questa foto più mi viene voglia di scarpe? Quasi quasi mi faccio un regalino…;-)

  25. cestodiciliegie ha detto:

    Questa immagine mi ha fatto lo stesso effetto. Ma io… me le sono comprate! Non uguali, ma un po’ sexi sì.

  26. giorgi ha detto:

    Leggo solo oggi, e posso immaginare tutto, come sempre. Però sai, almeno qui dovresti cercare di sfogarti, scaricare tutte le paure, gli allarmi – che devono essere sempre falsi, of course! – e lasciarti coccolare, accudire. Per me è stato orribile il periodo in cui mi sono autocensurata. Non voglio farlo più. Baci

  27. juliaset ha detto:

    @cestodiciliegie: io devo resistere fino alle svendite…devo!;-)

    @giorgi: lo so, infatti ho anche pensato che senso avesse ancora per me tenere un blog…ma per me questo è un periodo delicato sotto molti punti di vista, quindi ho deciso così (vedi che qualcosa si può scegliere, dopo tutto!). E’ anche vero che se dovessi continuare a censurarmi per paura di far preoccupare gli altri, forse dovrei ripensare un po’ tutto il mio programma di blogterapia. Grazie ancora, so che mi “sorvegli” con affetto…e scusa la latitanza!

  28. talpytalpon ha detto:

    meno male che ci sei, con la frase giusta (anche per me) al momento giusto, con la precisione più precisa che ci sia. grazie.

    talpy, ema e tutti quelli che ruotano intorno.

  29. juliaset ha detto:

    Son qui apposta, eh! Un bacione!:-*

  30. unmaredisorrisi ha detto:

    Anche se con un netto ritardo…..posso unirmi alla tua gioia…..!!!??? Sono felice per te cara Julia ora preparati per le meritatissime vacanze!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...