Cavalli di razza

"Mamma, come mai tu vai così piano in macchina?" mi chiede una Principessa Piccola imbragata al suo seggiolino auto, mentre riporto lei e sua sorella a casa dopo una giornata d’asilo.
"Ma insomma, come fai a non saperlo?!" la riprende la Principessa Grande, evidentemente contrariata da tanta manifesta ignoranza.
"Va bene, te lo dico io" aggiunge impietosita dalla mescola pre-pianto della piccola, " la mamma non può andare forte perchè ha solo 60 cavalli, mica come il papà, che ne ha 109!"
A questo punto non mi resta che sgasare un po’, tanto per far sentire che i miei cavalli possono sempre dire la loro, all’occorenza, e intanto lasciare anche un po’ di gomme per terra, visto che la mia sottovalutata Fiestina indossa ancora quelle da neve.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Cavalli di razza

  1. ziacris ha detto:

    Ma sono tremende, non se ne lasciano scappare una…”Nonna vai piano altrimenti io vomito…nella tua macchina lo posso fare dal nonno no”..contenta nonna?

  2. fiordicactus ha detto:

    Mica per niente sono nate nella Terra dei Motori . . . . certe cose, sono scritte nel DNA e si respirano nell’aria! 😉

    Ciao, R

  3. unmaredisorrisi ha detto:

    Beh credo che alla Principessa Grande se va avanti così…..la Terra dei motori le riserverà un posto in 1a fila….. :-)))

  4. cestodiciliegie ha detto:

    Ma di cosa ti lamenti? Due ingegneri (di cui uno impiegato in una azienda rombante), le bimbe che vivono in una terra dove se scavi un po’ trovi una marmitta invece di un vaso antico cosa potevano fare? Mettere al mondo due principesse super informate.
    P.S. Posso essere un po’ cattivella? Secondo me sui cavalli il Principe ci ha messo lo zampino. D’altra parte qual è il marito che permetterebbe alla propria moglie di avere un’auto più potente della propria???

  5. PieroPa ha detto:

    Davvero gustosissime le tue “puledrine” (per restare in tema…).

  6. juliaset ha detto:

    @ziacris: 😀

    @fiordicactus: infatti temo moltissimo…

    @unmaredisorrisi: di certo sa già distinguere tutti i modelli principali di auto (e probablimente ne conosce anche la cilindrata, a questo punto)!:-)

    @cestodiciliegie: di certo la storia dei cavalli non è tutta farina del sacco della piccola, mi sa che qualcuno ha dovuto giustificare una accelerata di troppo…;-) Bella la storia della marmitta, e profondamente realistica!

    @PieroPa: più crescono più diventano furbe…

    @

  7. tayloramerica ha detto:

    ciaoooooo
    (sono la figlia di affabile)

  8. affabile ha detto:

    Stamane mi sono trovata due figlie in fase blogghistica…
    Ma ci pensi che tra poco ci incontreremo? Ti confermo che la seconda settimana delle tue vacanze sarò a pochi km da te!

  9. tittidiruolo ha detto:

    :-DDDD
    cavalli con gas…oppure a gas.:DDD

  10. latendarossa ha detto:

    Queste due bambine sono tremende – in senso buono.
    Sanno molte più cose non di quanto sapessi io alla loro età, ma di quanto sappia ora a 34 anni… 🙂

  11. snow33 ha detto:

    Già, come si dice “donne e motori” Ma le tue piccole sono proprio una forza della natura! Il mio che comunque di anni ne ha già dodici ed è nella fase “ci penso io a te mamma perchè tu di motori non ne capisci nulla” (!?!), quando è stato il momento di cambiare la mia utilitaria che poverina dopo sedici anni di onorato servizio è morta e sepolta sotto i km di neve di quest’inverno, ha voluto andare con il padre a guardare le varie offerte, tornati a casa, mio marito elencava i vari consumi, il puzzone le varie prestazioni! 🙂 alla fine l’ho spuntata io e mi sono appropriata di quella con il clima, visto che in alta montagna dove viviamo d’estate si toccano i ben 27 gradi al sole!!!! :)))

  12. juliaset ha detto:

    @tayloramerica: ciao! tra poco allora ci vediamo!:-))

    @affabile: dopo aver visto tua figlia che scrive i commenti mi chiedo se le principesse non abbiano un blog tutto loro, a mia insaputa…;-) Sono proprio contenta di venire dalle tue parti!

    @tittidiruolo: be’, gas…i miei no, per l’esattezza!:-))

    @latendarossa: sono le nuove generazioni, mio caro…;-)

    @snow33: e cosa ti aspettavi, da un maschietto di dodici anni? Almeno hai un bravo consigliere…:-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...