Effetti collaterali delle vitamine in gravidanza

Con l’imminente avvento di un piccolo esemplare di maschio nella nostra famiglia allargata, sono giunte anche diverse inquietanti domande infantili sulla riproduzione umana. In particolare la mia Principessa Grande, cervello di tipo alfa con spiccata propensione alle scienze, provvisoriamente incarnato in una biondina dell’età di cinque anni, ieri mi ha sottoposto ad un interrogatorio da sudori freddi. Purtroppo, ripeto, un cervello di tipo alfa non si accontenta di spiegazioni romantico-esistenziali, insomma, non appare soddisfatto da espressioni quali "gesto d’amore" et similia. E non vi salti neanche in mente di tirare fuori storie di api, fiori, cavoli o cicogne, perché il cervello parlante vi risponderebbe: “E questo cosa c’entra con quello che ti ho chiesto?”.
In definitiva ieri la biondina mi ha inchiodato, ed ho cercato di rispondere nel modo più sereno possibile, sforzandomi di essere una madre sufficientemente buona, ma come sempre ben lontana dalla perfezione. Alla fine, stremata dalla mia performance e dal susseguirsi di domande sempre più dettagliate, ho vergognosamente cercato di depistarla con la seguente proposta: “Cara, ma non ti interesserebbe di più sapere come facciamo ad accendere la luce spingendo un interruttore?”.
E lei: “No, mamma, questo lo so già. Ci riusciamo perché sul tetto ci sono degli specchi che raccolgono la luce del sole e la mandano nelle case”.
Mah. Forse questo vuol dire che mia figlia è scesa per sempre dal mondo azzurro, per atterrare definitivamente su quello verde.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Effetti collaterali delle vitamine in gravidanza

  1. AdamsRib ha detto:

    E’ assolutamente fantastica.

    Avete i pannelli sul tetto? Beati voi!!

  2. juliaset ha detto:

    No, non li abbiamo! Oltre tutto siamo in un condominio…Mi chiedo da dove abbia origine tutta questa competenza in materia, da parte della principessa! Vede anche poca tv…

  3. sullepunte ha detto:

    nonostante i sudori freddi, c’e’ da esser fieri di avere una bimba dagli occhi cosi’ aperti 🙂

  4. juliaset ha detto:

    C’è da esser fieri, però è inquietante… Egoisticamente mi consolo pensando che sarà lei a spiegare tutto alla seconda…ancora più inquietante, in effetti!

  5. latendarossa ha detto:

    Mm ma è un genio ih ih. Guarda secondo me prossimamente almeno un Nobel lo vince.
    Ma alla fine sei riuscita a convincerla del fatto che anche per far nascere i bambini servono i pannelli solari? 😀

  6. juliaset ha detto:

    Uhm…guarda che questa mica la freghi cercando di confonderla, eh! E’ tosta, la ragazza…;-)

  7. fiordicactus ha detto:

    Queste sì che sono domande difficili . . . prima o poi capitano!;-)
    Buon lavoro, “mamma sufficientemente buona”! 🙂

    Ciao, R

  8. mammaoggilavora ha detto:

    Se la tua Principessa da dettagli tecnici plausibili sul sistema di specchi, brevettalo… 🙂

    Comunque e’ dura rispondere a un ciclone di domande, penso di averne esperienza diretta…
    Ciao, un bacio alla Principessa

  9. juliaset ha detto:

    @fiordicactus: eheheh, ripeto, spero che fatto lo sforzo una volta, la seconda impari per osmosi dalla sorella!:-))

    @mammaoggilavora: potrebbe essere un buon investimento, vero? Ti confesso che oggi mi è venuto qualche dubbio di non averglielo spiegato poi così bene…

  10. AdamsRib ha detto:

    Allora è una piccola ecologista in erba!! Grande! Quando sarà famosa, andrò a stringerle la mano e le dirò: io leggo il blog della tua mitica mamma-frattale!!!

  11. PieroPa ha detto:

    Bhe, Julia: cosa ti aspettavi? Mi pare che dimostri inubitabilmente… di essere figlia di “cotanta madre”!

  12. juliaset ha detto:

    @AdamsRib: uh, ce la vedo a fare qualche sit-in, determinata com’è! Mah, vedremo se la mamma frattale avrà qualche grattacapo!:-))

    @PieroPa: eh no, lei mi dà molti punti, te lo garantisco!:-))

  13. widepeak ha detto:

    ovviamente mi aspetto un resoconto dettagliato, così sono pronta quando mi tocca!

  14. unmaredisorrisi ha detto:

    Beh cara Julia, credo che te lo aspettavi….un nuovo bimbo…per di più maschio…..non poteva essere indifferente allla Principessa Grande….!!! Ma mi chiedo…… perchè queste domande sono sempre rivolte alle mamme e mai ai papà…..che restano tranquilli nella loro completa beatitudine…..? Mah…mistero!!! Proprio qualche tempo fa, un’insegnate di 1a elementare mi faceva vedere un libro didattico dove veniva spiegata la riproduzione umana, un libro direi fatto molto bene, con figure e adatto a bimbi di 1a elementare, data la perspicacia della Principessa un aiuto di questo tipo potrebbe essere utile. Un libro abbastanza scientifico ma molto molto accessibile a una bimba di 5 anni.
    Auguri Julia!!!

  15. martinside ha detto:

    azzurro o verde che sia, mi sembra che abbia scelto dei mondi bellissimi. Da fisica dell’ambiente (che rinnego spesso di essere) m’inchino alla principessa per l’uscita dei pannelli solari, veramente una grande!

  16. nuriape ha detto:

    ma insomma? vogliamo tutto, parola per parola. cosi’ poi io stampo e passo alle mie quando arriva il momento..:D:D

  17. juliaset ha detto:

    @widepeak e nuriape: guardate, non so mica se ho fatto bene…non vi dico niente, ma in rete ho trovato questo link: http://www.ufottoleprotto.com/nascita/index.htm

    @unmaredisorrisi: infatti siamo partiti da un libro sulla nascita, poi però il discorso si è spostato al prima, ed è lì che ho cominciato a sudare…ma sono sempre dell’idea che si possa affrontare qualsiasi argomento, spiegando le cose con semplicità e un linguaggio adatto a loro…certo io non forzo le domande!

    @martinside: urca, una fisica dell’ambiente! Chissà se anche la principessa è interessata…

  18. tittidiruolo ha detto:

    😀
    “a me delle api del semino per terra non m’importa nulla, lo so già..come ci arriva un bambino nella tua pancia???, come fa ad uscire???”
    .-DDD

  19. juliaset ha detto:

    E anche peggio!:-D

  20. Notforever ha detto:

    a mia nipote intorno ai novi anni ho dovuto spiegare cosa fosse l’inseminazione artificiale e cosa significasse “embrioni congelati”
    non ti dico la fatica

  21. juliaset ha detto:

    Me lo immagino…:O)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...