Falso d'autore

Cara Julia, come andiamo? Non è che stai riempiendo un po’ troppo le tue giornate? Cos’è tutto questo gran daffare che ti dai, questo correre di qua e di là? Non sei più la stessa persona che poco tempo fa sosteneva di non volere una vita piena, ma solo una vita tranquilla?
No, forse no. Sei diventata avida di esperienze, in questi ultimi mesi. Non ti risparmi e non ti accontenti più, e fortunatamente non c’è ancora ombra di ansia in ciò che fai. Ma un po’ di stanchezza, quella sì che c’è. E forse anche un po’ di sbandamento, ammettiamolo.
Allora un consiglio: fermati. Rifletti un attimo e guarda la vita che stai disegnando: è questo che avevi in mente? Il tuo modo di vivere è bello, sì, ma non è esattamente l’opera d’arte che desideravi, sembra più che altro un falso d’autore. Che dici? Ah, ho capito. Non è un capolavoro, ma ti piace così: in questo momento ti fa stare bene, fa la sua bella figura nel tuo salotto, e sicuramente ti ripaga dell’investimento.
Certo, hai ragione. Anche se lo scarabocchio di un bambino, lasciatelo dire, vale sempre molto di più.

falso
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal vecchio blog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Falso d'autore

  1. utente anonimo ha detto:

    Cara Amica, non potevi scegliere quadro migliore…continua così…disegna la tua vita come meglio credi, colorala di mille colori e tonalità diverse, di luci contrastanti, di chiaroscuri, di allegria e di soddisfazioni…non avere mai paura di cambiare, di fare ciò che ti piace, di modificarti, di migliorati e di pennellare tutto ciò che ti circonda! Fai quello che ti fa stare bene…e non guardare mai indietro. Tutto questo lo dico a te e a me per prima…fino ad ora infatti non ci sono riuscita, però credo che i miracoli possono sempre accadere! 🙂
    Anonimo con cuore d’angelo

  2. juliaset ha detto:

    @Anonimo con cuore d’angelo: in realtà in un primo momento ho un altro quadro, poi ho trovato questo (finto d’autore) ed ho pensato che starebbe bene nel mio salottino…ma, come dici tu, forse cambiare idea è un bene, ogni tanto. Tra ieri ed oggi mi sto concedendo una piccola pausa, per tirare fiato un po’.

  3. delphine56 ha detto:

    E riesci pure a goderti il fresco, oltre il meritato riposo….

  4. juliaset ha detto:

    @delphine56: già, qui diluvia…:-*

  5. latendarossa ha detto:

    Anche se: ricordati che ci fu uno che cercava la via per le Indie e invece scoprì l’America! Quindi magari se il disegno non è esattamente quello che avevamo in mente…chissà, magari è un pelino diverso ma non necessariamente dev’essere meno bello 🙂

  6. unmaredisorrisi ha detto:

    Continua a dipingere il tuo quadro…..dipingilo di mille colori….scoprirai così che qualcun altro ti ha aiutato a dipingere il quadro della tua vita… Il principe e le principessine con i colori dell’amore!

  7. ziacris ha detto:

    Ci si riempie la vita per non fermarsi a pensare più di tanto. Si parla di niente per non parlare di tutto

  8. eppifemili ha detto:

    ma si!
    altrimenti poi si corre si corre e non si capisce più nemmeno dove si va.
    Fermarsi è bello ogni tanto.

  9. Tzugumi ha detto:

    mah…non so cosa dirti francamente…credo che alla fine nessuno di noi conduce esattamente la vita così come l’aveva sognata, ma l’importante è adattarsi e renderla sempre piacevole e frizzante. Poi, si sa, i periodi sono fatti di alti e bassi, per cui magari dopo tutta questa frenesia ci sarà anche il tempo per ammirare i disegni delle tue bimbe e per nascondere il telecomando del condizionatore 😉

  10. juliaset ha detto:

    @latendarossa: vero, ma mi spiego… non discuto la tecnica (si fa quel che si può), più che altro è il soggetto che mi lascia perplessa…sto semplicemente pensando che invece di ricostruire la mia vita scimmiottando il passato potrei lanciarmi in qualcosa di più originale.

    @unmaredisorrisi : eheheh, un quadro a più mani…

    @ziacris: intendevo anche questo…per ora non mi fa male, ma sono assolutamente consapevole che le distrazioni servono fino a un certo punto

    @eppifemili: infatti me le concedo spesso, queste pause…a ben pensarci ho scritto diversi post di questo tipo, ultimamente…qualcosa vorrà dire! Benvenuta nel mio blog, a presto!

    @Tzugumi: sono due aspetti della questione: da una parte sono nell’età dei bilanci, quella in cui tutti si chiedono se è andata come doveva, se c’erano altre possibilità, ecc., e il verdetto è buono, sono soddisfatta; dell’altra sto sperimentando quanto è difficile ritornare alla normalità, come tutti si aspettano che faccia, e come anch’io pretendo di fare. Il risultato è che riprendo a fare le cose di sempre, in automatico, finchè mi accorgo che non è esattamente così.

  11. aleike ha detto:

    Sono tutte cose che si capiranno un po’ alla volta, la vecchia vita, la nuova vita, lo stile con cui affrontarla. Tanto non si e’ mai uguali a prima, e perche’ le cose si sedimentino e ci lascinointuire la strada, ci vuole un po’.

  12. tittidiruolo ha detto:

    io la chiamo “situazione anestetizzante”. Come dopo ogni anestesia c’è il risveglio…

  13. Strato2006 ha detto:

    …e come si fa a scimmiottare il passato? La vita è sempre diversa dopo ogni curva… almeno per me… secondo me la parola chiave è “equilibrio”, ovvero dinamismo sì, ma riflettendo un minimo sulle proprie mosse. Oppure non ho capito nulla… 😉

  14. PieroPa ha detto:

    E brava la nostra Julia “pittrice”! Sapessi come le tue esperienze, le tue parole sono capaci di “colorare” anche la vita di chi sta soffrendo…

  15. juliaset ha detto:

    @aleike: guarda, hai ragionissima! Oggi poi il mio stato d’animo è assolutamente schiavo del cambiamento.

    @tittidiruolo: eh sì.

    @Strato2006 : è tutto un equilibrio sopra la follia, diceva quel tale…

    @PieroPa: tu sei la persona più gentile del mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...